Volta: Google festeggia il 270° della sua nascita – Como

Oggi Google celebra il 270° anniversario della nascita di Alessandro VoltaStatua di Volta

(Como, 18 febbraio 1745 – Como, 5 marzo 1827).

Il famoso fisico italiano, è conosciuto per l’invenzione del primo generatore elettrico mai realizzato, la pila, e per la scoperta del metano.
L’autore del doodle, termine utilizzato per indicare la versione modificata del logo di Google, si è ispirato alle stampe dell’epoca vittoriana, permettendo alle lettere di illuminarsi grazie all’invenzione di Volta.
Infatti il “volt”, l’unità di misura della differenza di potenziale elettrico, prende il nome da Alessandro Volta. Inoltre la città di Como gli ha dedicato musei, rassegne, monumenti, vie e istituti scolastici.

Clicca QUI per vedere il doodle di Volta!

Tempio Voltiano

 

Villa Olmo: Mostra Giovane Creazione Europea

Ti proponiamo una visita ad una mostra dedicata a giovani talenti: 48 giovani artisti provenienti da 8 paesi europei.

Dal 14 febbraio al 22 marzo 2015, l’imponente e bellissima Villa Olmo, ospiterà la tappa italiana della biennale d’arte JCE Jeune Création Européenne.

L’inaugurazione della mostra si terrà alle ore 16:00 del 14 febbraio, la giornata dedicata all’amore sì, ma per l’arte! Infatti, verrà esaltata la forma artistica in tutte le sue possibili espressioni, dalla pittura alla fotografia, dal video alle performance.

Un’occasione anche per ricercare nuovi talenti attraverso un percorso espositivo che sarà sviluppato di paese in paese.

Se hai intenzione di trascorrere un soggiorno a Como, o sei solo di passaggio, Villa Olmo è facilmente raggiungibile a piedi dal nostro hotel, attraverso una romantica passeggiata sul lungolago.

Villa Erba ospita Master Dogs e Master Cats

A Villa Erba, dove natura e architettura si incontrano, a pochi minuti da Como, si svolgerà il 7 e l’ 8 febbraio la famosissima esposizione “Felina Maxima“, una due giorni di spettacoli coinvolgenti, quest’anno con la speciale partecipazione anche dei cani! Ti presentiamo “Master Dogs e Master Cats“, Dog Sow e esposizione internazionale felina.

Dimostrazioni di agility, disc dog, obedience, dog dance con gli intelligentissimi Border Collie ed altre razze, in un padiglione interamente a loro dedicato, e per chi vuole provare con il proprio cane, sotto la guida degli addestratori presenti, a fare i primi passi nel mondo delle varie specialità mostrate.

Brevi  prove pratiche e lezioni teoriche per capire meglio il linguaggio del corpo del vostro cane!

Inoltre il parco di Villa Erba sarà a disposizione dei visitatori per una piacevolissima passeggiata.

Un’altra novità è che quest’anno ci sarà anche un Best Separato Norvegesi delle Foreste a cura di un Cat Club straniero, il grande CCFN , che in Francia conta un numero elevatissimo di iscritti, annoverando tra di loro dei gatti splendidi.

Clicca qui per leggere l’intero programma!cane e gatto --

Expo 2015: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita

Con cosa fa rima 2015? con EXPO!

Expo Milano 2015 inizierà il 1 maggio fino al 31 ottobre.

Lo sapevi che circa 1,3 tonnellate di cibo vengono sprecate ogni anno?

Lo sapevi che circa 870 milioni di persone soffrono la fame? e che invece 2,8  milioni di persone muoiono per malattie legate al sovrappeso?

Il tema al centro dell’esposizione sarà il confronto sui problemi riguardanti il nutrimento dell’uomo e della Terra: “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita“. Un dibattito dunque per trovare soluzioni sostenibili attraverso nuove tecnologie e scelte politiche consapevoli… ma non solo!!

Tanti padiglioni che ospiteranno diversi paesi, protagonisti orgogliosi dei propri sapori, cibitradizioni culinarie. Per tutti gli appassionati e non, un fantastico tour alla scoperta di tutti i cibi del mondo!

Il Cile, per esempio, focalizzerà l’attenzione su tre elementi chiave: la frutta, il talento cileno e le sensazioni; da come si apparecchia la tavola ai profumi dello stufato di manzo.

La Svizzera ci spiegherà perchè proviamo piacere a mangiare approfondendo la relazione tra persona e cibo.

L’Albania presenterà un viaggio alla scoperta dei propri sapori che rendono il cibo un momento di gioia, pace e prosperità.

La Germania ci mostrerà sorprendenti evoluzioni sul tema dell’alimentazione del futuro…

Insieme a questi molti altri da non perdere!

Tutte le informazioni sul sito Expo Milano 2015.

 

COMO MAGIC LIGHT FESTIVAL V edizione (2014-15)

Como Magic Light Festival V edizione: vi presentiamo un bellissimo video dell’ultima edizione della “Città dei Balocchi”, uno sfavillio di luci e colori, una città resa magica da spettacolari proiezioni architetturali. Quest’anno infatti i dati registrano 800 mila presenze (200 mila visitatori in più rispetto all’edizione precedente)!

David Crosby in Italia, a Como: “an evening with David Crosby”

E’ da un po’ ormai che gira la notizia che David Crosby, il Crosby del supergruppo musicale statunitense famoso soprattutto negli anni settanta  “Crosby,Stills,Nash&Young”, si esibirà sul palco del Teatro Sociale di Como in una performance in acustico.

Il nostro collega alla Reception, appassionato come tanti di questo genere di musica, non si lascerà di certo sfuggire questa occasione! Infatti, sono passati vent’anni dal suo ultimo album ma Crosby è ritornato per proporci un suo nuovo lavoro intitolato “Croz”.

Unica data in lombardia, per la prima volta a Como, il chitarrista e cantautore statunitense si esibirà mercoledì 10 dicembre 2014.

Per informazioni clicca QUI.

David Crosby

Lago di Como: un cliente inaspettato è venuto a farci visita!

Qualche giorno fa un nostro vecchio cliente è venuto a farci visita… il Lago di Como!

Piazza Cavour, photo credits by Fabio Sanginiti

Piazza Cavour, photo credits by Fabio Sanginiti (Novembre 2014)

E’ infatti stato per oltre un secolo un nostro ospite abituale, lo conosciamo bene. Provate anche a chiederlo al nostro storico portiere… i suoi racconti piu’ belli sono raccolti nel libro del nostro hotel ” Metropole & Suisse. Il lago di Como e 120 anni di storia visti da un grande albergo”.

Qualche chicca? Nel 2002 l’acqua era così alta che i clienti sono stati portati fuori in spalla dai camerieri.

Nel 1987 è stato invece catturato un cavedano che nuotava nella sala ristorante, in seguito ributtato nel lago.

Lake Como Flood

Piazza Cavour allagata (Novembre 2014)

Anche nei momenti piu’ difficili le piene del lago hanno sempre suscitato un po’ di simpatia. La pacifica convivenza tra il lago e gli albergatori nasceva anche da una questione di rispetto per l’ambiente e per la sua storia: in fondo, l’acqua durante le esondazioni andava semplicemente a riprendersi un pezzo di terra che per secoli era stato suo. Piazza Cavour, infatti, era stata fino al 1869 il porto di Como.

Questa volta però nessun problema, siamo aperti e l’acqua non è entrata. Vieni a trovarci in questa piccola “Venezia”!!

Il nostro amico cigno nuota in Piazza Cavour (Novembre 2014)

Daniel Libeskind Como – The Life Electric

Daniel Libeskind: abbiamo già parlato di “The Life Electric”, l’opera d’arte progettata per Como.

 

Perché Como?

Como ha influenzato il percorso culturale di Libeskind, il quale ha vissuto in città negli anni 70 come studente e in seguito alla fine degli  anni 80 con la sua famiglia.
L’opera “The Life Electric” è un regalo per Como, definita da lui stesso “una città magnifica, impossibile da non amare” e poi continua “ una città unica e straordinaria, una delle più belle al mondo. Il mio regalo nasce dal cuore”.
Probabilmente hai già sentito parlare di Daniel Libeskind: è uno dei principali esponenti del Decostruttivismo ed è considerato una star, o meglio, utilizzando un neologismo alla moda, un “archistar”.

Da dove arriva l’idea per “The Life Electric”?image

L’idea”, racconta Libeskind, “ è quella di creare una connessione della valenza storica del luogo con il futuro, il XXI secolo” poi, rivolgendosi ai comaschi “ Sono sicuro che vi piacerà The Life Electric, non ci sono dubbi. E’ una cornice perfetta per il vostro splendido lago”.

Il significato dell’opera

Libeskind mira a  creare geometrie  che possono creare un’interazione forte tra l’arco del cielo e quello della terra, elementi imponenti che si affermano in modo evidente nel paesaggio di Como; l’interazione di queste due parti è in grado di generare una tensione sia nella geometria del monumento sia metaforicamente la tensione elettrica di Volta.
Clicca qui per vedere una breve presentazione.

Notte di Halloween – Eventi Lago di Como

Hai già preso qualche impegno per questo 31 ottobre? Dai, raccontaci la verità, non vedi l’ora di andare in giro a chiedere “dolcetto o scherzetto”!

Oltre a questo, Vorremmo invece proporti  uno spettacolo musicale di straordinaria ricchezza scenica sulle note del compositore Danny Elfman.

Quest’anno puoi scegliere di trascorrere un weekend sul Lago di Como e partecipare a uno spettacolo non convenzionale “ The Spleen Orchestra in Tim Burton Show”… che dire, imperdibile!
Atmosfere gotiche e brani tratti dai più celebri film di Tim Burton eseguiti da una band di 8 componenti: trucchi, costumi, scenografie ed effetti speciali!

L’appuntamento è al Teatro Sociale, un teatro aperto più di 300 giorni l’anno, sede di tante attività, da spettacoli di prosa a danza, opere e concerti. Lo scorso anno, nel 2013, il teatro ha celebrato il suo bicentenario!

Puoi acquistare i tuoi biglietti qui

Brano tratto dal famosissimo film “Edward Mani di Forbice”

Como: la capitale mondiale della seta

Qualche giorno fa una nostra cliente inglese ci ha chiesto “ chi era Pietro Boldoni”?
Stava infatti facendo una passeggiata nel centro storico quando la sua attenzione è stata catturata dal nome della via dedicata a Boldoni.

Sai chi era questo signore? “Forse uno scrittore?” chiede la signora incuriosita.
Pietro Boldoni è stato invece l’introduttore dell’arte serica a Como nel XVI secolo. Infatti, la più antica manifattura per la lavorazione della seta risale al 1510 e riguarda l’installazione di un mulino da seta edificato a Como da Boldoni di Bellano.

Ancora oggi la città di Como è considerata la capitale mondiale della seta e rappresenta la location perfetta per poter arricchire il tuo guardaroba: foulards, cravatte, vestiti e accessori. In altre parole, una vera e propria eccellenza produttiva del “Made in Italy”.

dal libro del Museo della Seta

dal libro del Museo della Seta

 

Il glorioso passato di Como nell’industria serica è oggi testimoniato dal Museo della Seta , che mostra un ricco patrimonio per ripercorrere la tecnica di lavorazione e le varie fasi attraverso la visita di stampe e macchinari, disegni, fotografie e manifatture tessili.
La nostra hall ospita un vero piccolo gioiello che arriva direttamente dal Museo della Seta, una bellissima macchina da cucire dei primi del ‘900, un’antemprima di quello che puoi visitare al museo.

Macchina da cucire, primi dei '900. Mostrata nella lobby del nostro hotel

Macchina da cucire, primi dei ‘900. Mostrata nella lobby del nostro hotel

Come arrivare al museo dal nostro hotel: bus linea 1 o C40 / treno fermata Stazione Como Borghi

 

Orari di apertura: dal Martedì al Venerdì 9:00-12:00 e 15:00-18:00

Scarica anche la simpatica applicazione del Museo della Seta, vai nel tuo Appstore e cerca “Museo della Seta”!