OFFERTA S. Valentino: Il Lago degli Innamorati

 Per il giorno più romantico dell’anno cerchiamo coppie di innamorati che hanno voglia di trascorrere un soggiorno da favola sul Lago di Como.

S. Valentino è l’occasione perfetta per questa dolce esperienza, la tua esperienza, in una location unica, che ha già rapito il cuore di molti poeti, personaggi famosi e registi cinematografici.

Ti diamo l’occasione di proporre la nostra offerta alla tua metà, o ancor meglio, fare una sorpresa!

Pernottamento in camera matrimoniale con vista sul lago;

Colazione inclusa;

Bottiglia di Prosecco e cioccolatini al tuo arrivo;

Biglietti per la storica funicolare di Como, che ti porterà a Brunate, un delizioso paesino che gode di una vista panoramica mozzafiato;

L’offerta è valida nelle date comprese tra il 14 ed il 17 Febbraio 2020
Prezzo per 1 notte: 95,00€ per persona

Puoi anche aggiungere una cena romantica a lume di candela nel nostro Ristorante Imbarcadero al supplemento di 49,00€ per persona.

Riesci ad immaginare di svegliarti la mattina e ammirare il magico panorama sul Lago di Como? Clicca QUI per prenotare!

Gif%20Animate%20Amore%20(107)

 

 

 

 

 

 

Como Città dei Balocchi XXVI Edizione

 

Magic Light Festival (2018-2019)

 

Dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020

 

Torna con la 26° Edizione  la “Città dei Balocchi”, l’evento di Natale ormai conosciuto ed apprezzato non solo localmente ma in tutta Italia ed oltreconfine. Organizzata dal Consorzio Como Turistica,  pone sempre più Como come una delle location da visitare durante le feste.

Ancora una volta la città di Como sarà illuminata dal Como Magic Light Festival, fiore all’occhiello della manifestazione, sostenuto da Amici di Como e da Fondazione Cariplo. Grazie all’utilizzo di proiezioni architettoniche saranno valorizzate le principali piazze ed edifici cittadini, ricreando immagini natalizie che vestiranno la  città di un abito fiabesco che ogni anno porta Como nel mondo grazie a scatti e video che viaggiano sul web. Quest’anno poi Como sarà la prima città a far parlare i monumenti attraverso un’animazione sonora che si va ad aggiungere alle proiezioni»

Tra le molteplici iniziative da ricordare inoltre i tipici Mercatini di Natale, la Mostra dei Presepi a San Giacomo, la pista di pattinaggio in Piazza Cavour, le giornate didattiche e ludiche dedicate ai bambini in collaborazione con Vigili del Fuoco, Polizia e forze dell’ordine, il gigantesco albero di Natale in Piazza Grimoldi , il trenino di Babbo Natale ed altro ancora…

Infine ad arrichire la manifestazione la 4° Edizione del Noir in Festival, evento cinematografico che si svolgerà nella prestigiosa cornice di Villa Olmo dal 5 all’ 8 Dicembre e per il secondo anno la novità rapprensentata dal “Lago di Natale”: diverse location (Chiese, Monumenti) ubicate sulle due sponde del Lago verranno illuminate con le proiezioni archittetoniche creando un’atmosfera magica di acqua e luce, con la possibilità di effettuare crociere notturne con lo storico piroscafo Concordia.

 

Como, manifestazione medievale: il Palio del Baradello 2019

Non devi per forza essere un appassionato di storia per rimanere incantato dalla manifestazione medievale di Como, il cosiddetto “Palio del Baradello“, una celebrazione storica che regala emozioni dalla sua prima edizione, dal 1981.

90694_1097839_POZ_6051_8808955_medium

Ti sei accorto che Como è una città ricca di storia? Antiche mura, resti di fortificazioni, reperti di città romane e palazzi nobiliari. Con questa ambientazione ti sarà facile poter rivivere l’antichità di una volta.

Tieniti pronto, stiamo per azionare la macchina del tempo per farti fare un vero e proprio tuffo nel passato, intorno al 1159, anno in cui Como si rivolse all’Imperatore Federico di Svevia, detto il Barbarossa, per chiedergli di porre fine ai soprusi di Milano. Questa alleanza divenne un momento importante, da celebrare con festeggiamenti, giochi, tornei e banchetti. Le stesse che rivivrai oggi!

Il simbolo del Palio è il Castel Baradello, la “sentinella di pietra” che svetta sulle colline della Spina Verde, eretto per la difesa di Como nel 1156 su autorizzazione del Barbarossa.

Castel Baradello, dal blog di ComoLake

Castel Baradello, dal blog di ComoLake

Ma cos’è questo “Pallium”? è un artistico drappo di seta assegnato alla fine dei giochi al borgo vincitore. Ecco qui una serie di appuntamenti:

  •  Domenica 8 settembre, alle ore 17,  Regata delle Lucie, le tradizionali imbarcazioni di legno del Lago di Como;
  • Sabato 7 settembre, ore 20:30, Banchetto Medievale a S. Francesco , portate tipiche della cucina del XXII secolo;
    •  Sabato 14 settembre ore 21 in Piazza Duomo, la gara della cariolana dove ognuno dei partecipanti dovrà trasportare un passeggero sull’antica carriola in legno;
  • Sabato 14 settembre alle 15, la gara del tiro alla fune, che aggiudicherà il borgo vincitore.
Il tiro alla fune, foto del sito ufficiale paliodelbaradello.it

Il tiro alla fune, foto del sito ufficiale paliodelbaradello.it

Il momento clou è il gran corteo storico che si terrà Domenica 15 settembre (ci saranno più di mille partecipanti alla sfilata!). Non perderti assolutamente le Cornamuse della Franciacorta, i levrieri, i falconieri e gli arcieri..

Cena medievale, foto dal sito uffiale paliodelbaradello.it

Cena medievale, foto dal sito uffiale paliodelbaradello.it

Clicca qui per avere più informazioni sul programma!

 

 

 

 

 

COMO CANDIDATA ALL’UNESCO COME CITA’ CREATIVA PER LA SETA

 

La Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco ha deciso all’unanimità di sostenere la candidatura di Como nella rete delle Città Creative per il settore “Artigianato e arte popolare”, in particolar modo per la seta.

Le altre città proposte per la selezione internazionale sono state Biella, Bergamo e Trieste.

In Agosto o Settembre, le candidature verranno valutate da un panel di esperti e di esponenti della cultura e della scienze indicati dall’Unesco mentre per la comunicazione ufficiale si dovrà aspettare fine a Novembre.

La Rete delle Città Creative promuove la cooperazione tra 180 città in 5 continenti che hanno identificato la cultura e la creatività come fattori strategici per lo sviluppo urbano sostenibile in termini di condivisione di buone pratiche per la valorizzazione del patrimonio storico culturale. Ogni città eccede in un particolare campo, Como infatti si è candidata nell’artigianato e arte popolare per la seta.

La conferenza è l’evento più importante dove le istituzioni provenienti da tutto il mondo si incontrano per un dibattito sul futuro delle città nel XXI secolo. Il tema è quello della “Città Ideale” inteso secondo i principi di sostenibilità resilienza, innovazione, cultura, partecipazione e antifragilità.

 

AUGURI A TUTTE LE MAMME !

Tra pochi giorni sarà la Festa della Mamma…ricordatevi di lei !

Un dono, un pensiero ?

Vi aspettiamo al nostro Ristorante Imbarcadero, il Flute di bollicine di benvenuto lo offriamo noi e…per i bambini sino a 10 anni, piatto di pennette al pomodoro free !

12 Maggio 2019 Festa della Mamma

FESTIVAL COMO CITTÀ DELLA MUSICA – XII EDIZIONE

Il Festival Como Città della Musica festeggia quest’ anno i 12 anni di attività

Un festival musicale sul lago, che dell’acqua fa il simbolo di cultura viva e in movimento.
“Si alternano in questa edizione originalità e tradizione, così come ci appagherà ascoltare le famose Suites di Bach per violoncello solo, sarà originale sentir suonare due violini in un repertorio insolito, nell’attesa e consueta alba a Villa del Grumello;” afferma Fedora Sorrentino, Presidente Teatro Sociale di Como / AsLiCo “da una delle partiture di Giuseppe Verdi più amate e rappresentate al mondo, alle canzoni di Domenico Modugno, passando per Morricone, perché i classici, e l’essere italiani, attraversano tutta la nostra storia musicale; la danza è acrobazia con i Sonics, il rock si chiama Negrita, nessuna festa è degna di questo nome senza che si balli e la chiusura del nostro festival sarà una lunga notte di tango e milonga! Como, Il Teatro Sociale, il Lago e l’intera zona risuoneranno di danze -dal valzer al tango- e, grazie a tutti i mezzi di trasporto coinvolti, di nota in nota, di località in località, il festival sarà una presenza tangibile, concreta, in una interminabile notte che resta …”

https://www.teatrosocialecomo.it/gallery/pieghevole-festival-201965web.pdf

PAROLARIO 2018: Festival della letteratura e della cultura sul Lago di Como

Parolario diventa maggiorenne e per i suoi diciotto anni quest’anno si regala “La felicità”!

La diciottesima edizione del festival comasco della letteratura e della cultura tornerà dal 14 al 23 giugno a Como e Cernobbio con un centinaio di appuntamenti a ingresso libero.

La sede principale del festival sarà Villa Olmo a Como, con il suo parco all’italiana appena riaperto dopo accurati lavori di recupero, ma verranno organizzati incontri quotidiani anche nelle suggestive Villa del Grumello, che ha una nuova postazione di bookcrossing, Villa Sucota/Fondazione Antonio Ratti e Villa Parravicini Revel, sempre a Como e sempre con parchi da scoprire, a Villa Bernasconi a Cernobbio, gioiello liberty che ospita una nuova idea di museo che punta a coinvolgere attivamente ed emotivamente il visitatore, e nella Biblioteca comunale di Brunate.

Protagonista di Parolario sarà quindi la felicità.

Alcuni dicono che la felicità sta nelle piccole cose. Altri che non esiste e che bisogna smettere di cercarla, salvo poi continuare a cercarla. Altri ancora credono che si tratti di pochi rari momenti, o che magari sia troppo faticosa da raggiungere. La felicità è questione di fortuna, dell’impegno di una vita, è portata solo dall’amore o magari dalla cura di cose, piante e persone? I filosofi sospettano che “felicità” sia un termine equivoco, ma i filosofi, si sa, sospettano sempre. Ne parlano – anche quando non ne parlano – i romanzi e le poesie, i film, le statue o i quadri. E gli scienziati, i politici, le mamme, i musicisti e i giardinieri. Tutti hanno un’idea sulla loro felicità, e su quella altrui.

 

Dal sito ufficiale di Parolario. Clicca QUI per maggiori informazioni.

 

GRAN BALLO DELL’800 SUL LAGO DI COMO

TEATRO SOCIALE DI COMO e COMPAGNIA NAZIONALE DI DANZA STORICA

Presentano

Gran Ballo dell’800 sul Lago di Como

Sabato 19 maggio, ore 19.00

Sembra impossibile e invece accadrà davvero! Vivere la magia e l’atmosfera romantica di un Gran Ballo del XIX secolo. Assaporare la gioia ed il tremito dell’abbraccio di un valzer, dell’armonia di una quadriglia, della freschezza di una contraddanza.

Emozioni che solo la Compagnia Nazionale di Danza Storica diretta da Nino Graziano Luca può regalarci e, soprattutto, con il Gran Ballo dell’800 sul Lago di Como, un evento nato dallo spettacolo Gran Ballo dell’800 che da molti anni viene ospitato all’interno di Teatri, Castelli, Palazzi, Ambasciate ed Alberghi di lusso, proprio per la sua esclusività.

L’evento è promosso con la finalità di un fundraising: il ricavato verrà infatti destinato ai lavori di ristrutturazione in atto al Teatro Sociale.

La serata avrà inizio alle ore 19.00. Il buffet imperale sarà allestito in Sala Pasta e in Sala Canonica. Ingresso + buffet: 100€

Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro e online su www.teatrosocialecomo.it.

Cosa bere sul Lago di Como? Prova RIVO Foraged Gin!

Nei prati intorno al Lago di Como nascono delle erbe officinali: il Timo serpillo, la Melissa, la Santoreggia e la Pimpinella. Si tratta di luoghi segreti dove già da tempi lontani le donne locali raccoglievano erbe e fiori per la preparazione di rimedi magici.

Da queste botanicals, sapientemente raccolte a mano dopo aver camminato per molti chilometri lungo le pendenze delle montagne che circondano il lago, nasce il RIVO Foraged Gin.

RIVO Gin si presenta con un aroma balsamico caratterizzato da note floreali e fruttate accompagnate da leggeri sentori di sottobosco.

Il sapore è complesso ma morbido, ricco di sentori fruttati, speziati e di erbe, con un finale lungo e caratterizzato da note botaniche.

la bottiglia e l’etichetta richiamano simboli legati alle streghe e ai sabbah svoltisi ,secondo le leggende, nei campi e nei boschi del Lago di Como.